Finora ci avete visitato in 56861.

Sponsor Settore Giovanile

SCUOLA CALCIO ELITE 2015/2016

GALLERIA FOTOGRAFICA

CLASSIFICA ALLIEVI 2001

Pos.SquadraPunti
1SPORTING CHIOZZA28
2PROGETTO INTESA21
3CASTELLARANO13
4GUASTALLA10
5ARCETANA8
6UNITED ALBINEA6

CLASSIFICA ALLIEVI "B" 2002

Pos.SquadraPunti
1SPORTING CHIOZZA31
2CASTELLARANO25
3ARCETANA24
4JUVENTUS CLUB PARMA24
5CARIGNANO22
6PROGETTO MONTAGNA15
7SALA BAGANZA14
8TERRE MATILDICHE13
9CUS PARMA10
10BOIARDO MAER6
11REGGIO UNITED6
12LANGHIRANESE3

CLASSIFICA GIOVANISSIMI 2003

Pos.SquadraPunti
1PROGETTO INTESA31
2VIRTUS CORREGGIO31
3RUBIERESE24
4FABBRICO23
5CAMPAGNOLA16
6TRICOLORE REGGIANA13
7BOIARDO MAER13
8VIRTUS BAGNOLO12
9ARCETANA9
10SPORTING CAVRIAGO7
11REAL SAN PROSPERO5
12CASALGRANDE4

CLASSIFICA GIOVANISSIMI "B" 2004

Pos.SquadraPunti
1MONTEBELLO22
2CUS PARMA21
3SPORTING CHIOZZA19
4PROGETTO MONTAGNA17
5ARCETANA16
6CARIGNANO15
7CASTELLARANO15
8LANGHIRANESE11
9VIANESE8
10BOIARDO MAER8
11BIBBIANO1

LA PIEVE NONANTOLA vs ARCETANA

03/12/2017

LA PIEVE - NONANTOLA - ARCETANA  0-0
LA PIEVE NONANTOLA: Battara, Cerè (dal 10'st Salvi), Mannu, Dalrio, Pecorari, Pignatti, Alhassan, Cavicchioli, Toure (dal 13'st Budriesi), Aning, Pattacini. A disp.: Mazzini, Boni, Hadane, Natali, Mutillo. Allenatore: Sergio Fancelli.

ARCETANA: Pè, Hoxha, Torelli, Teggi, Moggi, Francia, Bianchini (dal 37'st Tonelli), Corradini, Fontanesi (dal 14'st Spallanzani), Montanari (dal 25'st Pacella), Shpijati (dal 32'st Lucano). A disp.: Coppola, Branca, Farioli. Allenatore: Lauro Bonini.

ARBITRO: Merloni di Ravenna.

NOTE: spettatori 100 circa. Ammoniti Aning (L) e Teggi (A).

Un punto di elevato spessore, è proprio il caso di dirlo: oggi l'Arcetana è uscita indenne da Nonantola, impattando a reti inviolate contro una Pieve che si presentava con i galloni di capolista del girone B di Promozione. Il confronto era valevole per la 15esima giornata, e in terra modenese i biancoverdi hanno raccolto il quarto risultato utile consecutivo. Come era facile prevedere, i nostri beniamini hanno incontrato qualche momento di sofferenza: i minuti più difficili sono arrivati durante il secondo tempo, quando i biancogranata hanno spinto parecchio alla ricerca del punto del ko. Ad ogni modo, ancora una volta l'Arcetana ha saputo sfoggiare quella tenacia di cui è capace: è così nato un pareggio davvero prezioso, conquistato nonostante le rilevanti assenze con cui mister Bonini ha dovuto fare i conti. A Nonantola c'è stato il forfait di Castrianni, assente annunciato a causa dei suoi problemi di carattere fisico: inoltre Greco e Bernabei sono stati bloccati da un improvviso attacco febbrile, mentre Borziani era indisponibile per inattesi motivi personali. Nel secondo tempo c'è poi stato un piccolo incidente per Moggi, uscito dal campo a causa del labbro sanguinante in seguito a una gomitata: tuttavia, l'inghippo è rientrato nel giro di pochi minuti. 

 

Per quel che riguarda i cenni di cronaca, l'Arcetana si rende pericolosa già al 1': nella circostanza Shpijati controlla bene e calcia da posizione favorevole, con Battara che controlla in due tempi. Al 5' Cerè serve bene Pattacini: quest'ultimo conclude in piena area biancoverde, ma Pè abbassa la saracinesca. Poco prima dell'intervallo, il guardiano biancoverde è abile nello spedire in angolo l'imperioso colpo di testa sferrato da Tourè. Nella ripresa, al 9' il portiere arcetano intercetta il bello stile la fiondata da fuori area di Aning: al 19' ancora Pè sugli scudi pronto a respingere la conclusione da pochi passi di Pignatti, e sulla respinta arriva Pattacini che colpisce la traversa. Al 26', il pregevole destro del "solito" Aning manda la sfera appena alta sulla traversa.

L’ INTERVISTA A FINE PARTITA

"Nel girone B di Promozione ci sono anche squadre più forti di noi, e la Pieve Nonantola è senza dubbio una di queste - evidenzia a fine partita il tecnico dell'Arcetana Lauro Bonini - Oggi abbiamo strappato un punto con le unghie e con i denti, pur soffrendo parecchio soprattutto nel secondo tempo. Durante i primi 45' abbiamo disputato una buona partita, tenendo testa in modo più che egregio alla grande vitalità degli avversari: dopo l'intervallo i modenesi hanno invece spinto parecchio, mentre noi siamo in parte calati sotto l'aspetto della freschezza fisica e della lucidità. A quel punto abbiamo badato soprattutto a difendere il pareggio - spiega il timoniere biancoverde - Nell'ultimo quarto d'ora siamo riusciti a innalzare un vero e proprio fortino per respingere i ripetuti attacchi della Pieve, e alla fine siamo riusciti a incanalare la partita nel modo in cui volevamo. Un punto contro i nonantolani è comunque un risultato più che egregio per noi: questo pari ci dà senza dubbio ulteriore linfa in vista dei prossimi impegni".

Copyright © 2016 - A.S.C.D. ARCETANA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI -
A.S.C.D. ARCETANA Via Caraffa 2,  42019 - Scandiano (Re)
                   Tel. 0522 989482 - Fax   0522 1751082             

 E-mail: info@arcetana.it   -   Web: www.arcetana.it 

Sito generato con sistema PowerSport