Finora ci avete visitato in 70495.

Sponsor Settore Giovanile

SCUOLA CALCIO ELITE 2015/2016

GALLERIA FOTOGRAFICA

CLASSIFICA MARCATORI JUNIORES

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
COMINCI 5 1
DI LUCA 3 0
TIRELLI 2 0
TRAVAGLIATI 1 0
SEIELLO 1 0
BUONTEMPI 1 0

CLASSIFICA MARCATORI ALLIEVI 2002

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
BERNABEI 6 0
GALLETTA 5 0
GARERI 4 0
PRODI 3 0
PEZZI 1 0
MORSELLI 1 0
CALIA 1 0

CLASSIFICA MARCATORI ALLIEVI FASCIA "B" 2003

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
ROMANCIUC 2 0
LUSETTI 2 0
SGHEDONI 1 0
ROMANI 1 0

CLASSIFICA MARCATORI GIOVANISSIMI 2004

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
ROMANCIUC 6 0
MARTELLI 2 0
BOCEDI 2 0
SPALLANZANI 1 0
PE' 1 0
MERCURIO 1 0
LAMBERTI 1 0
GUIDELLI 1 0

CLASSIFICA MARCATORI GIOVANISSIMI FASCIA"B" 2005

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
CADONI 6 0
PECORARO 5 0
RUOZZI 2 0
PREDIERI 1 0
LETTIERI 1 0
GAITO 1 0
FERRARI 1 0
CAVALLARO 1 0
CAUTIERO 1 0

CAMPAGNOLA vs ARCETANA

11/02/2018

CAMPAGNOLA - ARCETANA 3 - 1
RETI: 3'pt Carvisiglia (C), 16'pt Avanzini (C), 33'pt Carvisiglia (C), 38'pt Bernabei (A).
CAMPAGNOLA: Scappi, Ruggeri, Bellei, Ricaldone, Iaquinta, Oubaida, Carvisiglia, Davoli, Bellesia (dal 40'st Dulovic), Avanzini (dal 38'pt Previato), Luca Ferrari (dal 13'st Chiurato). A disp.: Mazza, Pedrazzoli, Lucano, Equabile. Allenatore: Ivano Rossi.
ARCETANA: Pè, Pacella (dal 1'st Fontanesi), Lucano, Teggi, Francia (dal 7'st Hoxha), Torelli (dal 20'st Castrianni), Bernabei (dal 14'st Castrianni), Corradini, Spallanzani, Tonelli, Bianchini (dal 1'st Messori). A disp.: Coppola, Borziani. Allenatore: Lauro Bonini.
ARBITRO: Finchi di Ferrara.
NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti Davoli, Previato e Carvisiglia (C), Coradini, Messori e Montanari (A). 

Campagnola Emilia, 11 febbraio 2018 - Dopo quattro successi consecutivi, la striscia vincente dell'Arcetana si è purtroppo interrotta sul campo della capolista: oggi, nella 23esima giornata di Promozione, i nostri beniamini hanno pagato dazio al "Sabbadini" di Campagnola contro la corazzata rosanero.
Per la cronaca, padroni di casa avanti già al terzo minuto con una pregevole azione innescata da Bellesia e Luca Ferrari: quest'ultimo serve Carvisiglia, e il numero 7 di casa stoppa di petto per poi andare in gol con una gran conclusione spalle alla porta. Al 16' la formazione di mister Rossi perviene poi al raddoppio: Avanzini, ben pescato dall'ottima discesa di Carvisiglia, va in gol con una fiondata dal limite che trafigge Maurizio Pè per la seconda volta. Tre minuti dopo, il diagonale di Carvisiglia spedisce la palla a lato per un soffio. Al 33', Avanzini si trova nelle vicinanze della bandierina, ed è lì che si fa largo tra un paio di avversari per poi piazzare l'assist vincente: palla a Carvisiglia, che realizza il 3-0 sul secondo palo. Al 38' l'Arcetana ha comunque modo di accorciare le distanze: l'autore del 3-1 è Alex Bernabei, che va in rete da pochi passi sul secondo palo. Per il centrocampista biancoverde si tratta del secondo gol in appena due partite: suo, infatti, il punto della vittoria di domenica scorsa contro la Virtus Camposanto. Al 45' Bellei arriva a tu per tu con Pè aggirandolo, ma poi la sfera esce di un niente. Nella ripresa, all' 11' il guardiano ospite chiude bene di piede sul tentativo di Carvisiglia: al 15' l'ex di turno Fontanesi ci prova in piena area, ma la sfera termina non di molto a lato. Al 28' Spallanzani ha poi un'occasionissima per riaprire clamorosamente la partita, ma il suo tiro da buona posizione viene neutralizzato da un attento Scappi. 

"Purtroppo, questa sconfitta nasce dall'atteggiamento che abbiamo tenuto nei primi 35 minuti - spiega il tecnico biancoverde Lauro Bonini - Fino a quel momento siamo stati fin troppo timorosi, quasi impauriti dal fatto di affrontare una fuoriserie come il Campagnola. I rosanero sono primi in classifica non certo per puro caso: per capire le ragioni del loro primato basta dare un'occhiata alle individualità presenti in formazione, individualità che anche oggi hanno fatto sentire un elevato peso specifico in campo. Tuttavia - prosegue Bonini - ritengo che l'Arcetana abbia comunque avuto il merito di sviluppare una reazione di grandissimo livello: nella fattispecie ci siamo resi autori di un secondo tempo tambureggiante e grintoso, costringendo il Campagnola nella propria metà campo per quasi tutto il tempo. A essere sincero, non ho mai visto una ripresa così arrembante da parte nostra: purtroppo il risveglio tardivo ha compromesso le nostre chance di vittoria, perchè dopo i primi tre gol avversari la partita era già di fatto chiusa". Ora i biancoverdi sono quarti in classifica a quota 38, e restano comunque in zona play off: "Essere ancora in alto è ovviamente una bella sensazione, anche perchè rende merito al grandissimo lavoro che i ragazzi hanno svolto fin qui. Ad ogni modo, lo ripeto con insistenza: dobbiamo ancora scrivere svariati capitoli della nostra storia, ed è una storia che deve necessariamente passare per l'obiettivo salvezza. La sicurezza di restare in Promozione senza i play out è vicina, ma non ancora raggiunta: servono 6 punti, e vanno ottenuti più in fretta possibile".
Copyright © 2016 - ARCETANA CALCIO A.S.D. - TUTTI I DIRITTI RISERVATI -
A.S.C.D. ARCETANA Via Caraffa 2,  42019 - Scandiano (Re)
                   Tel. 0522 989482 - Fax   0522 1751082             

 E-mail: info@arcetana.it   -   Web: www.arcetana.it 

Sito generato con sistema PowerSport