Finora ci avete visitato in 72065.

Sponsor Settore Giovanile

SCUOLA CALCIO ELITE 2015/2016

GALLERIA FOTOGRAFICA

CLASSIFICA MARCATORI JUNIORES

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
COMINCI 6 1
DI LUCA 5 0
TIRELLI 2 0
TRAVAGLIATI 1 0
SEIELLO 1 0
FERRARI 1 0
BUONTEMPI 1 0

CLASSIFICA MARCATORI ALLIEVI 2002

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
BERNABEI 9 0
GALLETTA 8 0
GARERI 6 0
BERSELLI 3 0
PRODI 3 0
CALIA 2 0
PEZZI 2 0
MORSELLI 1 0
DEKAJ 1 0

CLASSIFICA MARCATORI ALLIEVI FASCIA "B" 2003

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
ROMANCIUC 5 0
LUSETTI 3 0
SGHEDONI 1 0
ROMANI 1 0
MEDICI 1 0
DIBE 1 0

CLASSIFICA MARCATORI GIOVANISSIMI 2004

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
ROMANCIUC 8 0
PE' 4 0
GUIDELLI 2 0
BOCEDI 2 0
MARTELLI 2 0
SPALLANZANI 1 0
MERCURIO 1 0
LAMBERTI 1 0

CLASSIFICA MARCATORI GIOVANISSIMI FASCIA"B" 2005

Classifica marcatori
Nome Goal (Rig.)
PECORARO 8 0
CADONI 7 0
RUOZZI 2 0
PREDIERI 1 0
LETTIERI 1 0
GAITO 1 0
FERRARI 1 0
CORRADINI 1 0
CAVALLARO 1 0
CAUTIERO 1 0

MARANELLO vs ARCETANA

04/11/2018

MARANELLO - ARCETANA 1-2
RETI: 15'pt Corradini (A), 23'pt Spallanzani (A), 25'pt Parma (M).

MARANELLO: Correale, Ferri (dal 1'st Rizzo), Barbieri P., Rossi (dal 28'st Russelli), Piacentini (dal 40'st Vernillo), Teggi, Chessa An., Orlandi, Parma, Jabeur (dal 30'st Damiano), Benassi. A disp.: Maiello, Barbieri A., Chessa Al., Villani, Santi. Allenatore: Giandomenico Carzoli.

ARCETANA: Cortenova, Pacella, Hoxha, Francia, Iaquinta, Macca, Leoncelli, Corradini, Spallanzani, Fontanesi (dal 29'st Cavanna), Tonelli (dal 20'st Montanari).

A disp.: Panciroli, Castrianni, Branca, Tavaglione, Di Luca, Odoro, Luca Ferrari. Allenatore: Emanuele Fiaccadori (Matteo Vullo squalificato).

ARBITRO: Venuto di Imola (assistenti Sig.ra Orecchioni e Ferretti di Bologna). 

NOTE: spettatori 100 circa. Giornata nuvolosa, con campo molto allentato. Ammoniti Paolo Barbieri, Orlandi. Piacentini e Russelli (M), Iaquinta e Montanari (A). Espulso al 22'st Andrea Chessa (M) per somma di ammonizioni e al 47'st Vernillo (M) per proteste.

 

L'Arcetana si riprende immediatamente dal rovescio casalingo di domenica scorsa: oggi i biancoverdi hanno espugnato il "Dino Ferrari" di Maranello, riportando una vittoria di buon spessore contro i padroni di casa modenesi. Anche se i biancoazzurri sono ultimi in classifica con soli 4 punti fin qui raccolti, la sfida non era affatto così semplice come si poteva pensare: il Maranello proveniva infatti da un periodo di rilancio, testimoniato dal pareggio casalingo di domenica scorsa contro il Vezzano e dal punto conquistato giovedì sul campo della Scandianese. Ad ogni modo l'Arcetana ha saputo affrontare il duello con il piglio giusto, sia dal punto di vista tecnico sia sotto l'aspetto caratteriale: il tutto in un contesto dove esprimersi era davvero difficile, considerando le condizioni del terreno di gioco davvero ai limiti della praticabilità.

 

Cronaca: al 3' Maranello pericoloso con Parma, che raccoglie in area un cross proveniente dalla sinistra: diagonale rasoterra di destro, che Cortenova neutralizza in tuffo. Al 13', insidiosa punizione a favore dei biancoverdi: sul pallone va Iaquinta, ma il suo tiro viene murato dalla barriera avversaria. L'Arcetana non è comunque lontana dall'appuntamento con il gol: appena due minuti più tardi il rientrante Corradini sblocca la situazione, con un destro al volo da oltre 30 metri che si infila all'incrocio dei pali. Una vera e propria conclusione da cineteca, che consegna il vantaggio ai nostri beniamini. I biancoverdi insistono, e al 18' Spallanzani si rende autore di un sinistro al volo: stavolta, però, il tiro è fuori misura. Il raddoppio arriva comunque al minuto 23, quando Iaquinta serve Leoncelli che dalla linea di fondo pesca bene Spallanzani che di testa gira in rete sul palo più lontano con il portiere Correale battuto per la seconda volta. Partita finita? Nemmeno per sogno: al 25' Parma si ritrova trai piedi una palla in piena area dopo un rimpallo, e senza pensarci due volte lascia partire un rasoterra di sinistro che non dà scampo al portierino dell’Arcetana:1-2. Al 35' Hoxha ha poi una grande occasione in piena area modenese, ma il suo destro spedisce la palla a lato: al 44' la punizione dal limite di Parma trova l'efficace opposizione della barriera biancoverde, e al 45' la conclusione al volo di Rossi dal limite dell'area manda la sfera alta sulla traversa. 

Nella ripresa, al 16' l'ex di turno Teggi sfiora il pareggio ma la retroguardia dell'Arcetana salva sulla linea: al 33' gran cross di Damiano per lo stesso Teggi, e il colpo di testa di quest'ultimo si perde lato di poco. Si lotta da una parte e dall’altra su di un terreno che diventa via via sempre più difficoltoso con i locali sbilanciati in avanti alla ricerca del pareggio e con gli attaccanti bianco verdi capaci di sprecare diverse occasioni in contropiede per chiudere definitivamente la gara   In due occasioni e strepitoso Correale a respingere i tentativi di Leoncelli e Montanari in altre invece manca le necessaria precisione e lucidità nel dare il colpo del ko. Ma va bene così! Una vittoria che ci voleva la squadra sta crescendo domenica dopo domenica e ritorna nelle posizioni alte della classifica alla vigilia dell'arrivo della capolista Pieve Nonantola atteso per domenica prossima ad Arceto

Copyright © 2016 - ARCETANA CALCIO A.S.D. - TUTTI I DIRITTI RISERVATI -
A.S.C.D. ARCETANA Via Caraffa 2,  42019 - Scandiano (Re)
                   Tel. 0522 989482 - Fax   0522 1751082             

 E-mail: info@arcetana.it   -   Web: www.arcetana.it 

Sito generato con sistema PowerSport