Finora ci avete visitato in 101250.

SCUOLA CALCIO ELITE 2019/20

Sponsor Settore Giovanile

GALLERIA FOTOGRAFICA

ARCETANA vs FOLGORE RUBIERA SAN FAO

19/01/2020

ARCETANA - FOLGORE RUBIERA SAN FAO 1 - 1

RETI: 16'pt rig. Ierardi (F), 6'st rig. Greco (A).

ARCETANA: Cortenova, Acanfora (dal 1'st Ghirelli), Martino, Bernabei, Castrianni, Guerri, Predelli (dal 29'st Hoxha), Corradini, Greco, Luca Ferrari, Leoncelli. A disp.: Romagnoli, Pacella, Cavanna, Aidoo, Cacciavellani, Travagliati, Caminati. Allenatore: Paolo Vinceti.

FOLGORE RUBIERA SAN FAO: Nutricato, Bertoli, Paglia, Sekyere, Tognetti, Dallari, Vena, Macrì, Ierardi (dal 27'st Dosso), Capitani (dal 38'st Bianchini), Porrini. A disp.: Carpi, Chiossi, Malivojevic, Cataldo N., Cataldo G., Corradini Gobbi, Minniti. Allenatore: Nicola Valentini (Alessandro Semeraro squalificato).

ARBITRO: Vegezzi di Piacenza (assistenti Vigliotta e Guido di Bologna).

NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti Acanfora e Luca Ferrari (A), Paglia, Sekyere, Capitani e Dosso (F). Espulso al 31'pt Dallari (F) per doppia ammonizione.

 

Arceto, 19 gennaio 2020 - L'Arcetana targata Paolo Vinceti continua la propria serie utile: con il pareggio casalingo contro la Folgore Rubiera San Fao, i biancoverdi hanno accumulato 8 partite consecutive senza sconfitte. Oggi, al "Comunale" di via Caraffa, si è giocato per la 19esima giornata di Eccellenza: partita nel complesso avara di sussulti, e complessivamente parlando la suddivisione della posta in palio rispecchia in modo fedele l'andamento della partita. I nostri beniamini non si sono persi d'animo in seguito all'iniziale svantaggio, trovando il pari a inizio ripresa: tuttavia, si tratta di un risultato finale che lascia anche un pizzico di amaro in bocca a Corradini e soci. L'Arcetana ha infatti giocato in 11 contro 10 per oltre 60 minuti: una superiorità numerica che però i padroni di casa non sono riusciti a sfruttare appieno.

 

Andando con ordine, nel primo tempo al 3' Predelli si rende autore di un'imperiosa punizione che impegna severamente Nutricato: l'estremo difensore biancorossoblù tocca la palla quel tanto che basta per mandare la sfera a sbattere sulla traversa. Al 15' lo stesso Predelli trova la via del gol all'interno dell'area su suggerimento di Bernabei, ma l'arbitro aveva già fischiato il fuorigioco alcuni secondi prima della conclusione a rete. Un minuto dopo, Acanfora ferma Ierardi in piena area: il direttore di gara non incontra esitazioni nell'assegnare alla Folgore la massima punizione, e lo stesso Ierardi si dimostra impeccabile dagli 11 metri portando in vantaggio i suoi. Alla mezz'ora Vena potrebbe colpire da posizione angolata in area, ma la retroguardia biancoverde contrasta bene il numero 7 avversario: quest'ultimo finisce quindi per calciare un tiro-cross che si rivela inoffensivo per Cortenova. Al 31', come detto, Omar Dallari viene ammonito per la seconda volta e così la Folgore Rubiera San Fao resta in 10: al 33' Bernabei effettua poi un pregevole tentativo da fuori area, con pallone che termina non di molto alto sulla traversa. Nella ripresa, al 6' Leoncelli sferra un indovinato cross verso centroarea: Vena tocca la sfera con la mano, e l'arbitro decreta sùbito il rigore a favore dell'Arcetana. Sul dischetto si presenta Sasà Greco, uno dei tanti ex di turno: la sua trasformazione è impeccabile, sancendo così quello che sarà il definitivo 1-1. Al 22' Porrini potrebbe avere una buona occasione dal limite dell'area, ma Cortenova interviene con un efficace anticipo: al 31', il diagonale da fuori area di Hoxha spedisce la palla di poco fuori a destra di Nutricato. In pieno recupero ancora Greco sferra un debole tiro centrale, che finisce non di molto a lato. 

Copyright © 2016 - ARCETANA CALCIO A.S.D. - TUTTI I DIRITTI RISERVATI -
A.S.C.D. ARCETANA Via Caraffa 2,  42019 - Scandiano (Re) 
                   Tel. 0522 989482 - Fax   0522 1751082             
                                                    E-mail: info@arcetana.it   -   Web: www.arcetana.it   

Sito generato con sistema PowerSport