Finora ci avete visitato in 100048.

SCUOLA CALCIO ELITE 2019/20

Sponsor Settore Giovanile

GALLERIA FOTOGRAFICA

ARCETANA vs PICCARDO TRAVERSETOLO

02/02/2020

ARCETANA - PICCARDO TRAVERSETOLO 2 - 3

RETI: 3'pt Rieti (P), 18'pt rig. Predelli (A), 28'pt Greco (A), 28'st Formuso (P), 39'st Rieti (P).

ARCETANA: Cortenova, Leoncelli, Martino, Bernabei, Castrianni (dal 24'pt Pacella), Guerri, Predelli (dal 26'st Cavanna), Corradini, Greco, Luca Ferrari, Ghirelli (dal 40'st Hoxha E.). A disp.: Pè, Caminati, Travagliati, Cacciavellani, Aidoo, Bovi. Allenatore: Paolo Vinceti.

PICCARDO TRAVERSETOLO: Vlas, D'Alessandro, Toma (dal 37'st Kulluri), Fornaciari, Santurro, Rieti, Hoxha J. (dal 43'st Pessagno), Varani, Formuso (dal 37'st Candio), Caputo (dal 23'st Del Porto), Lusoli. A disp.: Reggiani, Montali, Truffelli, Capra. Allenatore: Patrick Fava.

ARBITRO: Piraccini di Cesena (assistenti Bissioni di Cesena e Guido di Bologna).

NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti Corradini (A), D'Alessandro, Toma, Santurro e Lusoli (P).

 

L'Arcetana incappa nella prima sconfitta dell'era-Vinceti: oggi i biancoverdi hanno pagato dazio contro la corazzata Piccardo Traversetolo, ponendo così fine a una striscia di risultati utili che durava da ben 9 incontri. Al "Comunale" di via Caraffa si è giocato per il 21esimo turno di Eccellenza: la compagine parmense riveste un ruolo da assoluta protagonista nella lotta per salire in D, e anche stavolta i gialloneri hanno mantenuto fede alla propria fama. La formazione della Val d'Enza ha cercato il bottino pieno con assoluta fermezza, e soprattutto dopo il gol di Formuso è stata capace di accelerare parecchio il ritmo: d'altro canto, anche un pareggio avrebbe complessivamente descritto bene l'andamento del confronto. Pur confrontandosi con un'avversaria di primissimo livello, i nostri beniamini si sono infatti espressi con qualità e senza alcun timore reverenziale: non a caso la squadra di Vinceti ha cullato a lungo, e ragionevolmente, il sogno di conquistare i tre punti. Si tratta quindi di uno stop maturato a testa alta, che non sottrae nulla alla qualità del lavoro svolto fin qui dai biancoverdi: peraltro, nonostante il ko, l'Arcetana continua a stazionare due punti al di sopra della zona play out. Per la cronaca, la Piccardo parte sùbito fortissimo e già al 3' sblocca la situazione in proprio favore: Rieti va in gol da posizione ravvicinata, dopo aver raccolto l'ottimo suggerimento proveniente dall'angolo di Caputo. L'Arcetana risponde all' 8' con Greco, autore di un colpo di testa da centroarea che termina non di molto alto: al 12' Guerri crossa verso centroarea e Vlas smanaccia la sfera senza trattenerla, ma nessun giocatore in maglia biancoverde si fa trovare pronto a ribadire in rete da pochi passi. Al 18', Fornaciari ferma Greco in piena area: l'arbitro non ha alcuna esitazione nell'indicare il dischetto del rigore, e Predelli dagli 11 metri non fallisce riequilibrando così i conti. I beniamini locali prendono sempre più fiducia, e al 28' riescono a ribaltare la situazione: nella fattispecie, Luca Ferrari dalla bandierina serve Corradini, e quest'ultimo all'interno dell'area trova lo spunto decisivo per propiziare il gol di Greco. L'esperto goleador di Cariati si trova proprio a ridosso della linea, e non incontra alcun problema nel depositare il pallone in fondo al sacco. Al 35' la Piccardo cerca il pari con Rieti, che lascia partire un tentativo da ottima posizione innescato dal suggerimento di Caputo: tuttavia, il numero 6 ospite calcia clamorosamente fuori da pochi passi. Nella ripresa, al 1' Caputo trova sùbito il gol: tuttavia, l'arbitro annulla ravvisando un visibile fuorigioco. Al 18' Judmir Hoxha (uno tra i grandi ex di turno) si rende autore di una pericolosa conclusione a giro dal limite dell'area: la sfera si perde di un soffio fuori a sinistra di Cortenova, che era comunque sulla traiettoria. Al 25' lo stesso Judmir Hoxha sferra un'autentica fiondata da posizione angolata in area, che per pochissimo non inquadra lo speccio della porta: al 28' il 2-2 arriva comunque con Formuso, in rete da centroarea al termine di un veloce e tambureggiante movimento offensivo giallonero. La Piccardo insiste, e al 31' Varani sfiora il terzo gol dalla distanza: in questo caso Cortenova risponde però in modo magistrale, mandando il pallone in angolo sulla propria sinistra. Al 36' Del Porto calcia alto da posizione ravvicinata tra la sorpresa generale, poi la Piccardo concretizza la vittoria al 39': nell'occasione Rieti realizza il 2-3 da pochi passi, dopo aver agganciato con grande precisione la palla proveniente dalla punizione di Judmir Hoxha.

Copyright © 2016 - ARCETANA CALCIO A.S.D. - TUTTI I DIRITTI RISERVATI -
A.S.C.D. ARCETANA Via Caraffa 2,  42019 - Scandiano (Re) 
                   Tel. 0522 989482 - Fax   0522 1751082             
                                                    E-mail: info@arcetana.it   -   Web: www.arcetana.it   

Sito generato con sistema PowerSport