Il Consiglio Federale ha dato parere favorevole alla ripartenza del Campionato di Eccellenza anche se viste le attuali condizioni sarà davvero difficile ritornare a giocare.

Secondo indiscrezioni in Emilia Romagna sono solamente otto le società che sarebbero disposte a scendere in campo:

CITTADELLA VIS SAN PAOLO

REAL FORMIGINE

BORGO SAN DONNINO

COLORNO

PICCARDO TRAVERSETOLO

CASTENASO

CLASSE

DEL DUCA RIBELLE

Il format ridisegnato dalla Federazione prevederebbe una ripartenza l’11 di aprile per terminare un ipotetico mini torneo con gare di solo andata entro la fine di giugno.

Naturalmente non ci saranno retrocessioni nemmeno per le società che decideranno di non riprendere l’attività, mentre sono previste le promozioni in Serie D per meriti sportivi.