Piccardo Trav. – Arcetana

20 Aprile 2022 | 15:30

Riepilogo

La stagione agonistica dell’Arcetana termina con un convincente successo: i gol di Andreoli e Leoncelli suggellano la vittoria sul difficile campo della Piccardo .
Pivetti: “Il risultato dice la verità, specie considerando l’andamento della seconda frazione di gioco. La degna conclusione di un’annata davvero ricca di gratificazioni”

PICCARDO TRAVERSETOLO – ARCETANA  0 – 2

RETI: 40’pt Andreoli, 17’st Leoncelli.
PICCARDO TRAVERSETOLO: Cermaglia, Galeotti (dal 1’st Botturi), Sanè, Tagliavacche (dal 35’st Dall’Asta), Marmiroli, Caselli, Manghi (dal 1’st Rizzitelli), Goh, Ridolfi, Mangiarotti, Truffelli. A disp.: Caccialupi, Silvestri, Toma, Varoli, Zavaroni, Rio. Allenatore: Roberto Notari.
ARCETANA: Burani, Mammi (dal 1’st Valmori), Blotta (dal 43’st Macca), Cavazzoli, Andreoli, Tognetti, Barbieri (dal 1’st Caminati), Leoncelli, Greco (dal 30’st Iossa), Bernabei (dal 15’st Monti), Davitti. A disp.: Giaroli, Cavoli, Poletti, Zito. Allenatore: Pierfrancesco Pivetti.
ARBITRO: Previdi di Modena (assistenti Vegezzi di Piacenza e Bazzi di Reggio Emilia).
NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti Cermaglia, Sanè, Goh e Rizzitelli (P), Leoncelli (A).
Traversetolo (Parma), 20 aprile 2022 – L’Arcetana ha concluso la propria stagione agonistica nel migliore dei modi, cogliendo un successo di rilievo su un campo niente affatto semplice: oggi la formazione allenata da Pierfrancesco Pivetti ha espugnato nientemeno che il “Tesauri” di Traversetolo, prevalendo sui padroni di casa targati Piccardo. Sfida valida per il 29° e penultimo turno di Eccellenza: domenica prossima i biancoverdi osserveranno la propria giornata di riposo, e quindi la traiettoria dell’Arcetana 2021/22 si è conclusa esattamente con la sfida odierna. Pur non avendo più obiettivi sostanziali da raggiungere, le due contendenti hanno comunque dato vita a una sfida vivace: dopo un primo tempo contraddistinto da sostanziale equilibrio, nella ripresa gli ospiti hanno legittimato l’affermazione fornendo una prova di ottimo spessore. Per quel che concerne dunque i cenni di cronaca, al 3′ Truffelli e Ridolfi si rendono autori di una pregevole triangolazione: la manovra si chiude con il tiro da due metri di Truffelli, che tuttavia viene deviato in angolo da un attentissimo Burani. Al 5′ Ridolfi cerca la via del gol da centroarea, su suggerimento di Mangiarotti: questa volta la sfera termina fuori di pochissimo. La Piccardo va vicina al gol anche 5 minuti più tardi, quando Tagliavacche colpisce il palo direttamente su calcio di punizione. Al 20′ l’Arcetana risponde con Leoncelli, che da centrocampo lancia Bernabei: Cermaglia esce arrivando fino al limite dell’area nel tentativo di fermarlo, ma il numero 10 biancoverde anticipa l’estremo giallonero con la punta del piede. La sfera si avvia quindi verso la porta sguarnita e lo 0-1 sembra ormai cosa fatta, ma Marmiroli interviene in extremis spazzando via il pallone. Al 40′, la punizione dalla sinistra di Bernabei determina una mischia nell’area della Piccardo: a quel punto Cermaglia intercetta il tiro di Andreoli, ma sulla respinta del portiere lo stesso Andreoli realizza il vantaggio ospite da pochi passi. La formazione di Roberto Notari tenta comunque di reagire immediatamente: al 43′ Ridolfi effettua un gran colpo di testa propiziato dal traversone di Manghi, e la palla va a stamparsi sulla traversa. Dopo l’intervallo, al 15′ Greco lascia partire una vera fiondata sul secondo palo: l’estremo giallonero smorza il pallone in angolo, compiendo un non facile intervento. Al 17′, l’azione del definitivo 0-2 parte con il calcio d’angolo di Caminati: la sfera arriva a Leoncelli, e quest’ultimo sferra una fiondata rasoterra dal limite che non concede scampo al portiere avversario. Di nuovo Arcetana al 25′, quando lo stesso Leoncelli lascia partire un ottimo cross dalla sinistra: la palla sfila nelle immediate vicinanze della linea di porta, ma nessun giocatore biancoverde si fa trovare pronto nel ribadire in rete. La Piccardo tenta di dimezzare le distanze al 38′, quando Rizzitelli calcia una fiondata all’interno dell’area su suggerimento di Marmiroli: tuttavia, il tentativo non inquadra lo specchio della porta. A tempo scaduto l’Arcetana va persino vicina allo 0-3, quando Monti aggancia al volo la palla proveniente dalla punizione di Cavazzoli: il giovane fantasista ospite calcia a botta sicura da 2 metri, ma la palla finisce alta.L’Arcetana ha dunque bissato il successo ottenuto all’andata, 1-0 in via Caraffa lo scorso 8 dicembre: adesso Greco e soci sono sesti nel girone A a quota 38, mentre la Piccardo Traversetolo rimane terza a 47 e domenica prossima affronterà la trasferta di Campagnola. 

LE INTERVISTE DAGLI SPOGLIATOI A FINE GARA

“Un’ottima chiusura di campionato – commenta il trainer biancoverde Pierfrancesco Pivetti – Fare risultato qui a Traversetolo non è mai semplice, e ce ne siamo accorti pure stavolta. Nel corso del 1° tempo abbiamo accusato alcune difficoltà, e in vari frangenti le manovre giallonere ci hanno creato più di qualche grattacapo: tuttavia il nostro valore è emerso alla distanza, e così siamo riusciti a cogliere 3 punti che reputo nel complesso meritati. Dopo l’ingiusta sconfitta rimediata a Campagnola, l’intera squadra era animata dalla forte volontà di trovare immediato riscatto: così è stato, e senza dubbio questa vittoria impreziosisce in maniera ulteriore il lavoro svolto durante la stagione 2021/22. Inoltre ancora una volta i nostri elementi più giovani hanno fornito un contributo consistente, proprio come era avvenuto sabato scorso: un motivo in più per festeggiare la degna conclusione di un’annata davvero maiuscola per noi”.

Dettagli

Data Ora League Stagione
20 Aprile 2022 15:30 Eccellenza - Girone A 2021/2022

Risultati

ClubGoals
Piccardo Traversetolo0
Arcetana2