Le parole dell’allenatore del Cittadella Vis Modena a fine gara

«Veniamo da un omento di difficoltà, abbiamo affrontato una squadra che sta bene e che ha fatto una bella partita anche contro di noi. L’Arcetana è sempre un avversario ostico. Non era facile vincere. La squadra non ha mai mollato. D’ora in poi, saranno tutte gare da dentro o fuori. In questo campionato ci sono squadre molto attrezzate. Piccardo Traversetolo e Colorno hanno qualcosa in più di tutti. Il Nibbiano? Ha una rosa che fa invidia a tutti, vogliamo giocarcela e speriamo di restare lì fino alla fine. La partita? Nel primo tempo abbiamo sempre avuto la palla noi, loro hanno avuto un paio di contropiede che non hanno saputo sfruttare. Il Cittadella ha fatto un ottimo primo tempo, nel secondo ha controllato la situazione. Non ricordo una parata del nostro portiere. Incontrare l’Arcetana non è mai facile, temevo questa partita. Siamo stati bravi e fortunati».