Si è svolta ieri a Roma la riunione del Consiglio Direttivo della LND che ha confermato la ripresa dei campionati di calcio della stagione 2020-21 di Eccellenza maschile e femminile.

In seguito a questa indicazione del Consiglio Federale, il massimo organismo della LND trasferirà nella giornata odierna alla FIGC i nuovi format preparati dai Comitati Regionali.

Il Consiglio Direttivo della LND ha deliberato di non procedere alle retrocessioni nei campionati oggetto della ripresa e stabilito il blocco dei ripescaggi per le prossime due stagioni sportive per quelle società che decideranno di non proseguire l’attività come autorizzata dalla FIGC nella corrente stagione.

Riguardo alla ripresa degli allenamenti collettivi, gli stessi potranno iniziare solamente quando l’iter di riconoscimento da parte del CONI di Campionato di interesse nazionale sarà completato e quindi gli allenamenti saranno consentiti solo alle società che decideranno di riprendere a giocare.

“Trasferiremo immediatamente alla FIGC le proposte dei singoli Comitati con l’intento di accelerare il più possibile la ripresa dei campionati regionali di vertice – ha dichiarato il Presidente della LND Cosimo Sibilia – confidando che possano essere fornite a tutte le Società interessate risposte rapide al fine del completamento di questa martoriata stagione sportiva”